Il penultimo evento della serie Grand Prix 2018/2019 si è tenuto il fine settimana scorso a Mosca, Russia.

I nostri pattinatori sono stati dei veri guerrieri nell’affrontare le sfide che questa tappa ha presentato.

Abbiamo visto il ritorno in gara della statunitense Gracie Gold, nonostante tutto ciò che le persone possono dire, ha avuto coraggio a rimettersi in gioco.

Nel secondo giorno di gare invece, il 2 volte Campione Olimpico Yuzuru Hanyu si è infortunato durante l’allenamento mattutino. Nonostante ciò, ha stretto i denti e gareggiato comunque, vincendo anche questa tappa.
Si è ufficialmente qualificato alla Finale di Grand Prix, ma prima di tutto dovrà pensare alla sua caviglia!

Al secondo posto si è piazzato Moris Kvitelashvili, che è ufficialmente il primo pattinatore georgiano della storia a vincere una medaglia in una tappa di Grand Prix. Il terzo posto invece è stato conquistato dal giapponese Kazuki Tomono.

Nelle donne si è imposta la campionessa olimpica Alina Zagitova, mentre al terzo posto si è classificata la coreana Eunsoo Lim, sesta al termine del programma corto. La svizzera Alexia Paganini, terza dopo il corto, è scesa in quarta posizione.

Per le coppie, Daria Pavlyuchenko con il partner Denis Khodykin, alla loro prima stagione nel circuito senior, hanno confermato il terzo posto conquistato settimana scorsa anche a Helsinki.

 

Di seguito le classifiche complete.

 

 

 

Lascia un commento